Consigli per l’asta invernale: SPAL

Formazione titolare: Viviano – Cionek – Vicari – Felipe – Lazzari – Missiroli – Schiattarella – Kurtic – Fares – Antenucci – Petagna

La Spal sta meritando soprattutto in casa, alla squadra però servirebbe qualche gol in più, nella seconda parte di stagione servono più punti per allontanarsi dalla zona retrocessione. Ha il terzo peggior attacco e la settima peggior difesa.

In porta ci può essere una rivoluzione, VIVIANO potrebbe essere titolare al posto di GOMIS, meglio però avere entrambi i portieri. In difesa il migliore è FELIPE per esperienza e titolarità. BONIFAZI però è la prima alternativa e porta sempre buoni voti. VICARI e CIONEK sono dei buoni titolari low cost. LAZZARI ultimamente ha avuto un pò di problemi fisici però è un buon centrocampista, prenderlo ora può essere una buona idea. Tra i centrali il migliore è sicuramente KURTIC che porta più bonus rispetto agli altri. MISSIROLI il titolare che porta buoni voti, SCHIATTARELLA da prendere solo se non c’è di meglio. VIVIANI ormai è sempre in panchina, la cosa migliore da fare è quella di svincolarlo. In attacco l’unica certezza è PETAGNA, è il bomber della squadra e sta segnando tanto. ANTENUCCI ha deluso fin ora, si alterna spesso ma ci si aspetta un riscatto da lui. FLOCCARI da svincolare, occhio a PALOSCHI perchè potrebbe cambiare maglia


CONSIGLI PER L’ASTA

Autore dell'articolo: Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *